Economia

Chiusura in ribasso per Piazza Affari. Spread a 460 punti base

Seduta all’ insegna della volatilità, quella che ha visto protagonista oggi la Borsa di Milano. Piazza Affari è stata altalenante per l’ intera giornata, fino a  perdere  terreno in chiusura, sulla scia di alcune indiscrezioni, smentite ufficialmente, circa la perplessità di Angela Merkel sul rafforzamento dell’ESM deciso durante il Consiglio …

Leggi tutto »

Sciopero contro manovra. Manifestazioni in tutt’ Italia

Prosegue lo sciopero confermato dai sindacati dopo che ieri non si sono sentititi soddisfatti dall’incontro che hanno avuto col premier Mario Monti. I lavoratori sfilano nelle piazze chiedendo equità. Presidi anche davanti alle prefetture. Sciopera anche la Fiat. Lo striscione ”Per la libertà del lavoro” con il logo Fiat apre …

Leggi tutto »

Moody’s boccia il vertice Ue. Milano va giù: – 2,20%

Il vertice europeo della scorsa settimana non convince Moody’s. L’agenzia accusa i capi di governo europei di non aver preso “misure politiche decisive” per frenare la crisi dell’euro e rivedrà i i rating dei Paesi dell’Unione europea nel primo trimestre del 2012. “L’assenza di misure per stabilizzare i mercati del credito – …

Leggi tutto »

La Federal Reserve Bank e la Chiesa Cattolica

Indirettamente, l’investimento nel settore bancario di maggior valore per la Chiesa Cattolica è rappresentato dal suo investimento nel capitale di controllo delle Banche del Sistema della Federal Reserve degli Stati Uniti. Tramite un arrangiamento estremamente complesso di piccole holding diffuse, in alcuni casi, tra migliaia di banche, e partecipazioni incrociate …

Leggi tutto »

Europa, Nuova Unione di Bilancio: a marzo l’accordo

  Sarà firmato a marzo l’accordo in merito alla nuova Unione di bilancio. Gli Stati membri, quasi certamente saranno 26, con la sola esclusione di Gran Bretagna. Il trattato nascerà con un “accordo internazionale”, come quello sull’area Schengen. A dichiararlo, il presidente Ue Herman van Rompuy. “Il successo dei servizi …

Leggi tutto »

Storia della gestione delle proprietà della Chiesa cattolica

La Chiesa Cattolica ha deliberatamente indirizzato su fronti più legati all’emotività i propri beni di ‘prima linea’ e di valore, in direzione dei più svantaggiati, per supportare la fasulla pretesa di non avere denaro a sufficienza. In effetti, la Chiesa Cattolica ha oltraggiosamente rinunciato a fornire servizi essenziali per i …

Leggi tutto »

La crisi finanziaria globale del 2008 parte 3

Storia Creativa Prima di tutto, con riferimento alla questione ‘storia creativa’, a partire dal tardo XX secolo, l’influenza della Chiesa Cattolica ha cominciato ad essere presentata come irrilevante. Le ragioni fornite in relazione a questa magica ‘sparizione’ delle ricchezze della Chiesa Cattolica Romana sono numerose, ma riguardano tutte un tema …

Leggi tutto »

Bce taglia i tassi di 0,25 punti: a 1% tornano a minimo storico

Nuovo taglio dei tassi di interesse sull’euro: la Banca centrale europea ha stabilito di abbassare di altri 0,25 punti percentuali i riferimenti sul costo del danaro. In questo modo il tasso sulle sue principali operazioni di rifinanziamento scende all’1 per cento, minimo storico dal lancio della valuta unica. Una riduzione …

Leggi tutto »
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com