Catanzaro: abusi su adolescenti in cambio di regali, arrestato 63enne

 Regali in cambio di sesso. Peccato che le partner fossero poco più che adolescenti. E’ quanto ha accertato la Squadra Mobile di Catanzaro, che ha accusato una persona di 63 anni con l’accusa di induzione alla prostituzione minorile. L’uomo, entrato in confidenza con diverse ragazze, è riuscito a indurre quattro minorenni a rapporti sessuali offrendo in cambio modeste somme di denaro e piccole regalie come ricariche telefoniche e capi di abbigliamento. La persona arrestata avrebbe approfittato dei disagi economici e familiari delle ragazze. Al momento è ai domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com