Castel Sant’Angelo, al via la nuova edizione di “Notti d’Estate”

Torna “Notti d’Estate”, la manifestazione culturale che apre le porte di Castel Sant’Angelo al pubblico. Dal 2 luglio fino all’8 settembre romani e turisti potranno visitare lo straordinario monumento capitolino attraverso concerti e visite guidate. Un evento promosso dalla Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico-Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della Città di Roma, guidato dal Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo e organizzato in collaborazione con Civita e Munus.

Il programma di ogni settimana prevede, in orario serale, guide gratuite in italiano, inglese, francese e spagnolo in ambienti solitamente chiusi al pubblico. Tra questi il Passetto di Borgo, il lungo percorso che collega il Castello ai Palazzi Vaticani, ricavato al di sopra delle mura; le Prigioni storiche, anguste e buie celle che furono usate come prigioni nel periodo compreso tra il Rinascimento e l’Ottocento. Nel Cortile della Balestra, invece, si terranno 38 concerti gratuiti. Gli artisti in scena spazieranno dalla musica barocca al repertorio classico strumentale e vocale, fino ad arrivare ai classici del jazz e alle più celebri musiche per film.

Un cartello estivo ricco di appuntamenti all’interno della suggestiva cornice di Castel Sant’Angelo. L’obiettivo è di bissare il successo ottenuto nella scorsa edizione. “Notti d’Estate 2012” ha, infatti, registrato oltre quaranta mila visitatori.

 

Riccardo Rapezzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com