Dal Regno Unito all’Austria, carne equina in scuola, pub britannici e tortelloni

Dopo lo scandalo della carne equina nelle lasagne, continuano a ritmo serrato le indagini sui prodotti alimentari. Nel Regno Unito, dagli esami effettuati, è emerso che alcuni frammenti di carne di cavallo, sono state riscontrate in cibi serviti nelle scuole, nei pub e hotel.  Positivi anche alcuni test effettuati su dei tortelloni, prodotti dall’azienda tedesca Gusto Gmbh e commercializzati nei negozi della catena di discount Lidl hanno dato anche qui lo stesso risultato. Lo ha indicato l’Agenzia austriaca per la salute e la sicurezza alimentare (Ages). “L’Ages informa, su richiesta del ministero della Sanità, che nel prodotto Tortelloni Rindfleisch dell’azienda tedesca Gusto Gmbh, è stata trovata una parte non dichiarata di carne di cavallo”, secondo un comunicato. Il prodotto è commercializzato in Austria nei negozi della catena di discount tedesca Lidl Austria.

Circa redazione

Riprova

Corea Nord: Kim avverte popolazione, arriveranno tempi duri

Il leader nordcoreano Kin Jong-Un ha chiesto alla popolazione di prepararsi ad “un crisi difficili” …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com