Carfagna rinuncia alla corsa per la guida della Regione. Si riaprono i giochi nel centrodestra

Si riapre la corsa per la guida del centrodestra in Campania alle prossime regionali. Mara Carfagna, dopo l’investitura a leader nazionale di Forza Italia, rinuncia: per l’ex ministro si profilerebbe un ruolo da vicepremier di Matteo Salvini. Magari con l’altra donna, Giorgia Meloni, del centrodestra. E dunque in Campania si riaprono i giochi: chi sarà il candidato? Chi guidare la riconquista della Regione? Ora Stefano Caldoro avrebbe più chance. Ma c’è Paolo Russo, il cui legame con Mara Carfagna è fortissimo, che spera. Clemente Mastella ha lanciato i comitati e vorrà far pesare i suoi voti. C’è anche Severino Nappi che punta alla guida del centrodestra. MA ci sono poi gli alleati: la Lega vuole Valentino Grant. Giorgia Meloni punterebbe su Edmondo Cirielli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com