Carburanti, prezzi in crescita di un centesimo nei prossimi giorni

I prezzi dei carburanti dovrebbero aumento di 1 cent al litro nei prossimi giorni. A sostenerlo, nell’Osservatorio prezzi, è il presidente di Figisc-Confcommercio, Maurizio Micheli. “A meno di drastiche variazioni in più od in meno delle quotazioni internazionali alla chiusura dei mercati di oggi o del tasso di cambio euro/dollaro -sottolinea Micheli- ci sono i presupposti tecnici, adeguamento dei prezzi alla distribuzione alle variazioni in aumento dei prezzi internazionali dei giorni precedenti, per prezzi in aumento nei prossimi quattro giorni, con variazioni massime entro 1,0 cent/litro in più nella media dei due prodotti benzina e gasolio e delle due modalità di servizio ‘self’ e ‘servito'”.

Al monitoraggio, effettuato in collaborazione con Assopetroli-Assoenergia dei prezzi pubblicati dalla Commissione Europea, rileva, “risulta che in data 7 marzo lo ‘stacco Italia delle imposte sui carburanti’ è di +22,6 cent/litroper la benzina e +21,1 per il gasolio e le imposte incidono sul prezzo finale della benzina per il 69,86 % e per il 67,39 % su quello del gasolio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com