Campi Flegrei: ecco la Guida turistica dell’Ente Parco, by New Media Press

Domani giovedì 27 maggio, all’Hotel Calamoresca, alla presenza del governatore della Regione Campania e delle altre Autorità, presentazione con Conferenza Stampa. Sia in italiano che in inglese, la pubblicazione di New Media Press Edizioni flegree distingue l’impegno ufficiale dell’Ente Parco Regionale dei Campi Flegrei

Bacoli. Domani, giovedì 27 maggio, alle ore 10,30 nello splendido contesto dell’Hotel Calamoresca (via Faro, 44 – Bacoli), presentazione ufficiale con conferenza stampa per l’atteso volume: “Campi Flegrei – Viaggio lento alle radici della storia tra paesaggi, arte, sapori e tradizioni”.

Una bella e ben organizzata guida turistica nel pratico formato tascabile, altamente distintiva dell’attività sull’ampio e affascinante territorio, attuate puntualmente dall’Ente Parco Regionale dei Campi Flegrei, in collaborazione con gli Operatori dell’area flegrea.

L’edizione dell’opera è a cura della Società Editrice Flegrea New Media Press di Rosario Scavetta, accuratamente scelta quale struttura idonea a commercializzare e pubblicizzare le Guide: la nota e attivissima casa editrice da molti anni promuove e valorizza, infatti, il patrimonio storico, archeologico e naturalistico dei Campi Flegrei, attraverso le proprie apprezzate edizioni.

All’incontro parteciperanno: Vincenzo De Luca, governatore della Regione Campania; Josi Gerardo Della Ragione, sindaco della Città di Bacoli che ne porterà i saluti; Francesco Maisto, presidente dell’Ente Parco Regionale dei Campi Flegrei; Massimo D’Antonio, autore dell’opera e responsabile dell’Ente Parco Regionale dei Campi Flegrei;  Roberto Laringe, presidente di Federalberghi Campi Flegrei. Modererà Manuela D’Amico.

Distinta in due volumi – italiano e inglese – con prefazioni dell’on. De Luca e dell’arch. Francesco Maisto, la guida si propone  attraverso otto itinerari di visita scanditi da oltre 400 illustrazioni, fotografie, mappe, disegni e gouaches, come un viaggio nella natura e nel tempo, alla scoperta dei Campi Flegrei, partendo dal promontorio di Posillipo, fino a giungere alla Piana di Liternum. Contiene tutte le informazioni per preparare la trasferta, una selezione di alberghi, punti di ristoro, indirizzi, orari di apertura e chiusura dei vari luoghi da visitare, vari consigli di effettiva utilità per un soggiorno godibile e ben organizzato.

La suggestiva location di Calamoresca è stata messa a disposizione da Federalberghi Campi Flegrei, sponsor della Guida, realizzata con la collaborazione del Parco Archeologico dei Campi Flegrei, e i patrocini di: Regione Campania, Comuni di Napoli, Pozzuoli, Bacoli e Monte di Procida.

La stampa è della Società flegrea Grafica Montese ed è realizzata in carta ecologica; il progetto grafico e l’impaginazione sono a cura di Giacomo D’Ippolito; la traduzione in inglese è di Manuela Chiarolanza; le belle e rappresentative fotografie sono tratte parzialmente dall’archivio storico del Parco dei Campi Flegrei, mentre altre sono di proprietà dell’autore, e altre ancora sono state gentilmente fornite da associazioni flegree e da fotografi amatoriali e professionisti.

Le royaltis che derivano dal contratto di edizione verranno devolute, in base a quanto deciso nel progetto editoriale, dall’Ente Parco Regionale dei Campi Flegrei ad un’associazione no-profit, con il preciso scopo di sostenere un piano di valorizzazione della Zona Flegrea.

Teresa Lucianelli

Circa Redazione

Riprova

Riprendono al Teatro Mercadante di Napoli le recite di ‘A che servono questi quattrini’

Al Teatro Mercadante riprendono le rappresentazioni dello spettacolo A CHE SERVONO QUESTI QUATTRINI con la …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com