Caldo dall’Africa e sabbia dal deserto. E al Sud è quasi estate

Il prossimo weekend assaggeremo temperature quasi estive, da nord a sud, grazie alle calde correnti provenienti dal Nord Africa. Il termometro raggiungerà punte di 25-26°C e valori termici tipici di maggio su alcune zone del Centrosud, secondo quanto previsto dagli esperti di 3bmeteo. Tuttavia le giornate non saranno sempre azzurre a causa del passaggio di nubi alte da Ovest verso Est. Una maggiore variabilità potrà a tratti interessare il Nord, specie Nordovest con qualche pioggia sul Piemonte. Nubi a tratti più dense anche su Sardegna, Sicilia e bassa Calabria.

Le temperature massime, spiegano da 3bmeteo, “spazieranno in genere tra i 20°C e i 24°C con qualche spinta localmente superiore tra Toscana, Umbria, Lazio, Campania, Puglia ed Isole Maggiori”. Qualche grado in meno invece lungo le coste, soprattutto quelle adriatiche più più fresche dove le massime potranno non superare i 18-19°C. Molto mite anche in montagna, con punte di 18-20°C a 1000m lungo l’Appennino, qualche grado in meno invece sulle Alpi, specie occidentali”.

Ma dall’Africa arriva anche la sabbia del Sahara. Le polveri sahariane, infatti, si sono mosse verso latitudini più settentrionali, raggiungendo l’Italia “dopo essersi incanalata nel flusso di correnti meridionali che stanno portando clima molto mite non solo sullo Stivale, ma anche sui paesi transalpini e sulla Penisola Balcanica”, hanno detto gli esperti.

“Grazie ad un’ulteriore spinta delle correnti in quota verso nord la polvere del deserto riuscirà ad avvolgere entro le prime ore di domenica gran parte dell’Europa centrale, fino alle coste tedesche e della Polonia. E, seppur con una concentrazione minore, dalla sera di domenica e fino all’inizio della prossima settimana si spingerà fino al comparto meridionale scandinavo, interessando in particolare le aree meridionali di Norvegia e Svezia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com