Calcioscommesse: due croati si costituiscono

Altro colpo di scena dello scandalo Calcioscommesse. I due croati, Vinko Saka e Alija Ribic, nei confronti dei quali già dallo giugno scorso il Gip Guido Salvini aveva emesso un’ordinanza di custodia per aver preso parte alle combine di diverse partite, si sono costituiti stamani in Italia. Subito dopo lo sbarco, avvenuto stamani alle 7 al porto di Ancona, i due sono stati presi in consegna da agenti delle squadre mobili di Ancona e Cremona, e da agenti del Servizio centrale operativo, per poi esser accompagnati in questura per esser identificati e per accertamenti di rito.

Circa redazione

Riprova

Calcio, Mihajlovic torna in panchina: “Stavolta è stata più pesante”

Sinisa Mihajlovic torna a parlare in conferenza stampa dopo le dimissioni dall’ospedale ‘Sant’Orsola’. Il tecnico …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com