Calciomercato. Ljajic presto al Milan. L’Inter continua a sognare Eto’o

Adem Ljajic dato per certo al Milan che attende ancora il giapponese Honda. Ishak Belfodil fuori dal mercato in uscita dell’Inter che ha acquistato il centrocampista del Bologna Taider. Il Livorno prende Duncan e Mbaye proprio dai nerazzurri. Il mercato estivo italiano paragonato a quello europeo, galvanizzato dall’ormai certo trasferimento di Bale al Real Madrid per la stratosferica cifra di 110 mln di euro, non può che arrossire. I club italiani devono fare i conti con le casse sempre più vuote. Fino ad ora solo Napoli ed Juve sono riuscite ad infiammare il mercato con Higuain e Tevez. L’ultimo sussulto potrebbe arrivare solo con il ritorno all’Inter di Samuel Eto’o.

Milan. Adem Ljajic avrebbe firmato un contratto preliminare con il Milan. L’indiscrezione arriva dal quotidiano spagnolo As, che dà per sfumato il possibile ingaggio del talento serbo della Fiorentina da parte dell’Atletico Madrid. Il club spagnolo sarebbe pronto ad offrire 10 milioni di euro ai Della Valle, ma, come riporta il  quotidiano spagnolo, il giocatore si sarebbe già accordato con il Milan all’insaputa della Fiorentina. In attesa dell’acquisto del serbo Adriano Galliani non molla la prese su Honda. “C’è una nostra offerta sempre valida e ogni tanto ci si sente, ma non ci sono novità. Anche se ci fossero non potrei dirle perché siamo legati da patti di riservatezza con il CSKA Mosca”

Inter. L’Inter si muove sul mercato per dare a Walter Mazzarri quell’organico giusto per riportare subito in alto la squadra. Innanzitutto la società ha smentito, con un comunicato, di aver “inserito di Ishak Belfodil in trattative di mercato in uscita”. Poi ha acquistato il centrocampista Saphir Taider, dal Bologna, per 5,5 milioni più il prestito con diritto di riscatto e valorizzazione di Diego Laxalt. Ma il sogno si chiama Samuel Eto’o. L’unico ostacolo per il ritorno in nerazzurro dell’attaccante camerunense è il contratto: sono troppi i 12 mln di euro l’anno. Questa cifra è quasi il triplo del monte ingaggi stabilito dalla società. Se non troverà una sistemazione in Premier Legue, l’Inter potrebbe far leva sull’amarcord e regalare l’attaccante a Mazzarri. In alternativa diventa sempre più insistente il nome di Marco Borriello.

Livorno. La squadra toscana rinforza centrocampo e difesa con due tasselli in arrivo dall’Inter. Si tratta del ritorno del centrocampista Alfred Duncan, che in maglia amaranto aveva infatti appena conquistato la promozione in A, e del difensore Ibrahima Mbaye. “L’As Livorno Calcio – si legge in una nota sul sito della società – comunica ufficialmente di avere ultimato il tesseramento per la stagione sportiva 2013/14 dei calciatori Joseph Alfred Duncan (centrocampista, classe 1993) e Ibrahima Mbaye (difensore, classe 1994) dall’Internazionale Fc”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com