Calcio mercato. La Juve pensa a Milinkovic-Savic. Napoli doppio colpo: Ilicic-Castagne

La Juve guarda sempre più in casa della Lazio. I campioni d’Italia vorrebbero fare shopping nella capitale. Il nome di Simone Inzaghi viene sempre più accostato alla panchina della Juventus per il dopo Allegri. E non sono solo supposizioni anche se, probabilmente, alla fine la Vecchia Signora sceglierà un tecnico di ‘maggiore spessore internazionale’. Ma nei pensieri della dirigenza juventina c’è anche Milinkovic-Savic. Il serbo è sicuramente forte, ha classe cristallina ma bisogna fare i conti con Lotito. Il presidente della Lazio valuta il suo gioiello 100 milioni, forse troppi, considerato che sono cifre da spendere per top player e quindi si potrebbe accontentare anche di 80. Già in estate c’era stato un tentativo per portarlo a Torino, ma il presidente capitolino aveva rifiutato qualsiasi offerta. Ora la scena si ripropone ma la Juve deve battere la concorrenza di altri club, non solo italiani. Il calciatore non si sbilancia e far capire di tenere aperte tutte le porte nonostante abbia rinnovato il contro con la Lazio.

Stesso discorso vale per il Napoli. Aurelio De Laurentis sta facendo acquisti dall’Atalanta. Il primo colpo di chiama Josip Ilicic. L’accordo tra il trequartista sloveno e gli azzurri sarebbe stato trovato. Contratto di 5 anni e ingaggio da 1,5 milioni a stagione. Ci sarebbe però ancora da raggiungere un accordo con l’Atalanta, ma dalle parti di Castel Volturno restano fiduciosi. Nel mirino del Napoli finisce anche Timothy Castagne che ha contribuito alla magnifica stagione della Dea. Per l’esterno belga si è all’inizio della trattativa ma alla società partenopea piace e non è escluso, che con l’addio di Gasperini, anche il giocatore possa siglare la fine della sua avventura in nerazzurro. Mister Ancellotti aspetta e non è un mistero che al presidente De Laurentis abbia chiesto quei rinforzi giusti per vincere finalmente lo scudetto dopo il domino incontrastato negli ultimi cinque anni della Juve.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com