Calcio evasore: ecco l’elenco delle compravendite sospette

Nell’elenco dei contratti tra società di calcio, procuratori e giocatori finiti nel mirino delle fiamme gialle spuntano nomi eccellenti del calcio italiano. Su tutti spiccano Lavezzi, Mutu, Nocerino, il giovane Immobile, Nocerino e Campagnaro. In totale sono più di 50 le persone coinvolte.

Ecco l’elenco:

Adrian Mutu,  Ezequiel Lavezzi, Alessio Tacchinardi, Antonio Nocerino, Jesùs Datolo, Alessandro Pellicori, Gaetano D’Agostino, Gennaro Scarlato, Germàn Denis, Marek Jankulovski, Marius Stankevicius, Massimo Oddo, Giuseppe Sculli, Giuseppe Statella, Guglielmo Stendardo, Brayan Perea, Ciro Immobile, Cristian Molinaro, Cristian Stellini, Franceschini, Nicola Legrottaglie, Hugo Campagnaro, Davis Curiale, Domenico Danti, Riccardo Innocenti, Emanuele Calaiò, Erjon Bogdani, Fabio Liverani, Federico Fernandez, Ferdinando Sforzini, Francesco Cozza,Francesco De Rose, Francesco Tavano, Cristian Chavez, Gabriel Paletta, Guido Davì, Joel Acosta, Ignacio Fideleff, Aldo Paniagua, Nicolàs Amodio, Salvatore Aronica, Marco Cassetti,  Matteo Contini, Matteo Paro, Bruno Mora,  Mattia Graffiedi, Dorlan Pabòn, Bruno Arcari, Nicolàs Bianchi Arce,  Pablo Fontanello, Pasquale Foggia, Bryan, Battaglia, Rubén Botta, Tomàs Guzman.

In qualità di agenti sono coinvolti: Mazzoni, Moggi, Hidalgo, Battistini, Rodriguez, Guastadisegno, Rodella, Gallo, Calleri, Vilariño, Calaiò e Leonardi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com