Calcio. Brasile 2014: Italia pari in Bulgaria

Comincia con un pareggio in casa della Bulgaria l’avventura dell’Italia nelle qualificazioni ai Mondiali del 2014. A Sofia ieri sera gli azzurri hanno pareggiato 2-2: Manolev e Milanov rispondono alla doppietta di Osvaldo. La prima mezzora fila via senza sussulti, l’unica palla gol è per la Bulgaria, vicina al vantaggio al 24′ sugli sviluppi di una punizione calciata da Gargarov che costringe Buffon ad intervento prodigioso. Al secondo tentativo i padroni di casa passano in vantaggio: al 30′ Manolev prende palla sulla trequarti e prova la conclusione dalla distanza, il tiro non è irresistibile ma la palla rimbalza davanti a Buffon e inganna il portiere azzurro. Italia in affanno, ma al 36′ Osvaldo rimette le cose a posto finalizzando con un preciso diagonale di sinistro un’azione avviata da De Rossi e rifinita da Marchisio. Passano tre minuti e l’attaccante della Roma colpisce ancora: il numero 9 gira di testa un cross di Giaccherini, la deviazione involontaria di Ivanov spiazza Mihaylov. L’Italia torna negli spogliatoi in vantaggio. La squadra di Prandelli comincia bene la ripresa e spreca un paio di occasioni con Giovinco, ma dal 60′ gli azzurri calano vistosamente. E al 66′ i padroni di casa trovano il pareggio: Micanski scappa sulla destra e mette in mezzo per Milanov, che tutto solo in mezza all’area batte Buffon in uscita. Gli ultimi venti minuti sono una sofferenza per l’Italia, Prandelli inserisce Diamanti, Peluso e Destro per Giaccherini, Ogbonna e Giovinco ma gli azzurri sbandano in difesa. Al 75′ Buffon si supera su una conclusione ravvicinata di Manolev, un minuto dopo è Destro a sciupare una clamorosa palla gol a tu per con Mihaylov provando una finezza. A dieci minuti dal termine De Rossi deve uscire per un problema muscolare e gli azzurri sono costretti a giocare in inferiorità numerica fino al termine, ma nel finale è ancora l’Italia a sfiorare la rete del 3-2 con Destro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com