Calcio: Blaugrana rifiutano indennizzo radio spagnola

Il Barcellona ha rifiutato l’indennizzo di 200mila euro propostogli dai legali della radio privata Cope, accusata di diffamazione per aver insinuato ipotesi di doping. L’anno scorso un giornalista della radio aveva detto, citando ‘fonti autorevoli’ del Real Madrid, che il Barca ricorreva al doping. L’incidente era intervenuto in un momento in cui c’era tensione fra i 2 club. Radio Cope era pronta a versare 200mila euro al catalani ma il Barca ha deciso di portare avanti l’azione giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com