‘Cabaret’ al Brancaccio di Roma dal 7 ottobre

Dopo l’anteprima al Festival di Todi il musical, riportato in scena dalla Compagnia della Rancia, debutta ufficialmente nella Capitale. Il titolo è famosissimo, grazie all’omonimo film del 1972 che consacrò Liza Minnelli come un’autentica star e icona del film musicale. Nella Berlino dei primi anni Trenta, prima dell’ascesa del III Reich, il giovane romanziere americano Cliff (Mauro Simone) è a Berlino in cerca di ispirazione e, nel trasgressivo Kit Kat Klub, incontra Sally Bowles (Giulia Ottonello) e tra i due inizia una relazione tempestosa; sullo sfondo dell’avvento del nazismo, si intrecciano le storie di altri personaggi (Altea Russo/Fräulein Schneider, Michele Renzullo/Herr Schultz, Valentina Gullace/Fräulein Kost). Neanche l’ambiguo e stravagante Maestro di Cerimonie del Kit Kat Klub e nel ruolo troveremo Giampiero Ingrassia, riuscirà a far dimenticare al pubblico che sulla Germania, e sulle loro vite, sta per abbattersi la furia hitleriana. Il testo di Joe Masteroff, basato sulla commedia di John Van Druten e sui racconti di Christopher Isherwood, con le musiche di John Kander e le liriche Fred Ebb, è un classico del teatro musicale e vanta una colonna sonora straordinaria, a diritto entrata nel patrimonio dei musical grazie a brani intramontabili come Mein Herr, Money Money, Maybe This Time e Life is a cabaret, interpretati in questa nuova edizione dalla strepitosa voce di Giulia Ottonello. L’adattamento è di Saverio Marconi che firma anche la regia e che nella conferenza stampa di fine giugno al Brancaccio aveva annunciato che questa sua nuova messa in scena sarebbe stata diversa da quelle precedenti: ‘Cabaret è uno spettacolo che amo moltissimo; questa è la mia terza versione e sono passati molti anni dall’ultima: quella attuale viene dalla mia maturità, quindi è ovvio che ci siano riflessioni maggiori ed una volontà ancora più forte di poter comunicare qualcosa. Volevo andare fuori dai canoni del film, a cui era molto legata la mia prima versione. La seconda era più glamour; questa è molto più intensa… divertente, ma forte’.  Il musical sarà al Brancaccio di Roma dal 7 al 18 ottobre.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com