Budapest. Arrestato il criminale nazista Laszlo Csatary

Laszlo Csatary, considerato il criminale di guerra nazista più ricercato al mondo, è stato “arrestato” a Budapest. Lo ha annunciato la procura della capitale ungherese in una nota. Laszlo Csatary 97 anni, di origini ungherese, il cui nome completo è Laszlo Csizsik-Csatary, sarà interrogato per “crimini di guerra”. Csatary, al tempo capo della polizia di Kosice, è responsabile della deportazione ad Auschwitz di 15.700 ebrei nel 1944. L’uomo era il primo nella lista dei criminali di guerra nazisti ancora ricercati dal Centro Wiesenthal di Gerusalemme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com