Bucarest: scontri nel centro storico tra sostenitori ungheresi e la polizia

Paura a Bucarest. Ore di tensione quelle che precedono la gara tra la nazionale di casa e quella ungherese. Un imponente servizio d’ordine, 1.000 poliziotti schierati, non ha evitato che alcuni supporters magiari, giunti con il treno da Budapest, seminassero il terrore nei pressi della stazione e nel centro storico. Secondo quanto riferisce la tv romena, Antena3, alle 17.15 c’è stato uno scontro violento tra la polizia ed i tifosi ungheresi, al momento risulterebbero alcuni feriti. La gente del posto avrebbe riferito di non aver mai visto all’opera supporter di una squadra cosi violenti. Fuori pericolo una signora anziana, portata con una autoambulanza all’ospedale, che è svenuta dopo il lancio di alcuni lacrimogeni sparati dalla polizia per disperdere il gruppo di facinorosi. Cinque feriti di cui uno con un trauma cranico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com