Bruxelles introduce nuove semplificazioni per aiuti Stato

Bruxelles introduce semplificazioni sugli aiuti di Stato, con un’estensione delle esenzioni per categoria, che permetterà ai 27 di attuare alcune misure di aiuto senza il controllo preventivo della Commissione Ue. Le norme riviste riguardano gli aiuti concessi dagli Stati per progetti finanziati con alcuni programmi del Bilancio Ue (come Horizon); e misure per la transizione verde e digitale (come l’efficientamento energetico) rilevanti anche per la ripresa.

L’esenzione degli aiuti dalla notifica preventiva, facilita la rapida attuazione. Gli aiuti devono soddisfare le condizioni che limitano la distorsione della concorrenza.

Circa Redazione

Riprova

De Rosa (CEO SMET): Marebonus e Ferrobonus sulla via della sostenibilità

Intervenuto all’assemblea dell’ALIS, l’amministratore delegato di SMET è convinto della bontà delle scelte del Governo, …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com