Brevetti violati, Apple deve pagare 234 milioni di dollari a università Wisconsin

Apple ha violato alcuni brevetti registrati dall’università del Wisconsin, negli Stati Uniti, e deve pagare 234 mln di dollari di risarcimento. La decisione del giudice federale, che conferma la sentenza del giudice distrettuale di Madison, secondo quanto riporta il Wall Street Journal, sanziona l’uso illegale di tecnologia protetta nella costruzione di processori per Iphone e iPad.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com