Brescia-Juve, insulti razzisti per Pjanic: Zingaro di m..

Nuovo caso di razzismo in Serie A: ieri, durante la partita contro la Juventus, una parte dei tifosi del Brescia ha rivolto insulti a Miralem Pjanic, urlando “zingaro di m…”. Un episodio spregevole che arriva dopo la dura presa di posizione del presidente della Fifa, Gianni Infantino, e la promessa del governo, con il ministro dello Sport, di usare la mano dura contro qualsiasi tipo di violenza e razzismo nello sport. Un episodio che va ad allungare una lunga lista iniziata con i cori contro l’attaccante dell’Inter Romelu Lukaku per finire al difensore della Fiorentina Dalbert, insultato durante la sfida di domenica scorsa tra Atalanta e Fiorentina. Ed ora scoppia il caso Pjanic. Però il centrocampista ha reagito bene si è fatto scivolare addosso gli insulti e ha risposto alla sua maniera, sul campo, siglando il gol decisivo che ha regalato alla squadra di Maurizio Sarri una importantissima vittoria sul campo del Brescia.

Circa redazione

Riprova

Serie A, si esibiscono le grandi nel ricordo di Pablito.

Giornata spettacolare in Serie A, tanti gol, Roma ed Atalanta da urlo. Settimana di lutto …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com