Brasile: Lula, pronto al carcere

SAN PAOLO. L’ex presidente brasiliano Luiz Inacio Lula da Silva ha detto di essere ‘molto tranquillo in vista di un suo eventuale arresto in seguito alla condanna in secondo grado a 12 anni di reclusione per corruzione: ‘Sono pronto al carcere, sono tranquillo perche’ ho la coscienza a posto: non ho mai rubato un centesimo. E per questo ho anche la certezza che saro’ assolto e non andro’ in prigione’.

Non ho intenzione di fuggire dal Brasile ne’ di uccidermi, voglio vivere a lungo. Non scappo, resto qui dove sono nato. Non ho paura di niente, solo di tradire il popolo di questo Paese. E non ho nemmeno intenzione di fare uno sciopero della fame, come feci in carcere nel 1980′ durante la dittatura militare.

Lula, 72 anni, e’ stato condannato lo scorso 24 gennaio a 12 anni e un mese di reclusione dalla Corte di appello di Porto Alegre e potrebbe essere dichiarato ineleggibile. Lula resta pero’ saldamente in testa ai sondaggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com