Brasile 2014: l’Italia, già qualificata, pareggia in Danimarca allo scadere

Pareggio, sui titoli di coda, per la nazionale di Cesare Prandelli, già qualificata per Brasile 2014,  che in Danimarca evita la sconfitta al 91′. Ai padroni di casa serviva una vittoria per cercare di agganciare il secondo posto utile. Partono bene gli azzurri che passano in vantaggio al 28′ con Osvaldo che è lesto ad approfittare di un lancio di Thiago Motta. La reazione dei biancorossi si concretizza al 46′ con Bentdner che al 79′ raddoppia. Gli azzurri evitano di capitolare allo scadere allorquando Aquilani devià in rete una conclusione di Osvaldo. I danesi colpiscono anche un palo ed una traversa. Gli azzurri salgono a ventuno punti in classifica, Danimarca e Bulgaria, che ha perso contro l’Armenia, inseguono a tredici. La Rep. Ceca, facile affermazione contro Malta, a dodici punti è ancora in gioco. Martedi risulterà decisiva la sfida tra Bulgaria e Rep. Ceca.

Circa redazione

Riprova

Serie A, si esibiscono le grandi nel ricordo di Pablito.

Giornata spettacolare in Serie A, tanti gol, Roma ed Atalanta da urlo. Settimana di lutto …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com