Boxe: morto Smokin’ Joe ucciso da un tumore al fegato

E’ morto a Filadelfia l’ex campione del mondo di pugilato dei pesi massimi Joe Franzier, ucciso da un tumore al fegato contro il quale combatteva già da tempo. Smokin’ Joe, questo il soprannome del cambione, è morto all’età di 67 anni. L’annuncio della morte è stato dato adlla famiglia: “Abbiamo il rammarico di informarvi della sua morte, nella tarda serata del 7 novembre, nella sua casa di Filadelfia. Vi ringraziamo per le vostre preghiere e il vostro amore”. Smokin’ Joe è stato inoltre il primo pugile che riuscì a sconfiggere Mohammed Alì nel 1971 al Madison Square Garden. Frazie fu poi sconfitto nei due match successivi contro Alì, l’ultimo dei quali passato alla storia come ‘il match del secolo’, che si svolse l’1 ottobre del 1975, a Manila.

Circa redazione

Riprova

Serie A, vincono Roma e Napoli, pari per l’Inter

Giallorossi ed azzurri vincono in trasferta ai danni di Genoa e Bologna, l’Inter si ferma, …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com