Botti: Polizia sequestra 200 kg di fuochi d’artificio a Potenza

Circa 200 chili di botti di Capodanno (fontane, petardi, fiammelle) conservati senza rispettare le prescrizioni di legge sono stati sequestrati dalla Polizia di Stato a Potenza. Nell’ambito dei controlli disposti dal questore in occasione delle festivita’ natalizie, personale della Divisione Polizia amministrativa, sociale e dell’immigrazione e’ arrivato ad un esercizio commerciale gestito da cittadini cinesi che commerciava il materiale pirico.

Gli artifici, alcuni dei quali con le confezioni aperte, erano stipati in un deposito attiguo all’area destinata alla vendita, unitamente a sostanze altamente infiammabili (rotoli carta industriale, carta igienica, materiale plastico, addobbi natalizi, sacchi contenente carbone, scatole di cartone contenenti paglia per l’addobbo dei presepi), rappresentando “un elevato pericolo” per i clienti del negozio. Il titolare e’ stato denunciato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com