Bonus Renzi da 80 euro: due milioni di persone hanno dovuto restituirlo

Quasi due milioni di italiani hanno dovuto restituire integralmente o parzialmente il bonus Renzi da 80 euro. I dati sono emersi dalle dichiarazioni dei redditi del 2018, riferiti all’anno d’imposta 2017.

Secondo le statistiche fiscali pubblicate sul sito del Dipartimento delle Finanze sulle dichiarazioni Irpef, i soggetti che hanno ottenuto il bonus sono stati 12,2 milioni per un ammontare di circa 9,2 miliardi di euro. Di questi, 1,8 milioni di contribuenti hanno però dovuto restituire integralmente o in parte il bonus Irpef.

I dati del Ministero sottolineano un altro aspetto: circa 1,9 milioni soggetti (pari al 16,1% del totale soggetti con diritto al bonus) hanno fatto valere il bonus in dichiarazione in forma parziale o totale per un importo di 825 milioni di euro (di cui il 38%, pari a oltre 772.000 soggetti, ha dichiarato di fruirne integralmente in dichiarazione per una cifra che ammonta a 564 milioni di euro).

Non è la prima volta che milioni di contribuenti devono aprire il portafogli per restituire il bonus renziano. Per quanto riguarda l’anno di imposta 2017 le restituzioni ammontano a 494 milioni di euro. Della platea che ha dovuto restituire il bonus almeno 992.000 contribuenti hanno dichiarato di aver restituito, come riporta Il Sole 24 Ore, circa 385 milioni di euro. Infine 1,2 milioni ha ottenuto anche la restituzione di ritenute Irpef pari a 770 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com