Bolivia. Si impicca il viceconsole argentino

A Yacuiba, in Bolivia, è stato trovato morto il viceconsole argentino Antonio Deimundo Escobal. Si è tolto la vita, impiccandosi con un lenzuolo nell’edificio del consolato, secondo quanto riferito dalla polizia boliviana. La morte del 55enne Deimundo Escobal che aveva assunto l’incarico da una settimana, arriva a pochi giorni dal suicidio a Montevideo, in Uruguay, del viceministro argentino al Com  mercio Estero, Ivan Heyn.

Circa Piera Toppi

Riprova

Gas: pacchetto di Berlino per evitare ricadute su mercati finanziari

Da quanto si apprende a Bruxelles, la Germania è intervenuta con un pacchetto nazionale sostanzioso …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com