Bmw sotto inchiesta negli Usa

Dopo Volkswagend, Bmw sotto inchiesta negli Usa. La National Highway Traffic Safety Administration, l’autorità per la sicurezza stradale, sta indagando su Mini per i ritardi nel risolvere i problemi delle auto che non hanno superato i crash test. I modelli nel mirino sono 30.000 Mini Cooper e Cooper S. Nuova giornata di passione in Borsa per Volkswagen in seguito allo scandalo delle emissioni truccate, con le ordinarie che segnano -7,96% a 106,60 euro, le privilegiate scendono sotto i 100 euro (99,60) in calo del 6,20%. Coinvolti gran parte dei modelli Audi. Il ministero tedesco dei Trasporti smentisce le notizie circolate nei giorni scorsi: non eravamo a conoscenza del software. Indagato l’ex ad Winterkorn; sospesi i primi manager. Stop alla vendita di modelli Euro 5 in Italia Per i consumatori ci sono i presupposti per una class action. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com