Blitz sulla Montecristo: liberato l’equipaggio. Arrestati 11 pirati

L’equipaggio della motonave italiana ‘Montecristo’ è libero. I 23 marittimi, tra cui sette italiani, sono stati liberati grazie a un blitz delle forze speciali inglesi contro i pirati somali. Gli 11 sequestratori sono stati immediatamente arrestati dalle forze speciali di Sua Maestà. La decisione di intervenire con la forza è stata presa dopo un colloquio telefonico tra il ministro Ignazio La Russa e il ministro della difesa britannico Fox.

Il blitz. I marinai italiani si erano asserragliati nella cittadella del cargo e avrebbero mandato un messaggio in una bottiglia che è stata raccolta da una nave statunitense e questa informazione avrebbe reso possibile l’operazione. L’intervento congiunto di due unità della Marina Militare degli Stati Uniti e del Regno Unito, sotto la direzione dell’Ammiraglio italiano Gualtiero Mattesi, Comandante della Task Force dell’Operazione Nato Ocean Shield che svolge attività di contrasto alla pirateria nel bacino somalo, ha portato all’arresto degli undici pirati che hanno sequestrato la Motonave italiana Montecristo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com