epa09122140 Ousted Myanmarese Ambassador to the UK Kyaw Zwar Minn with supporters and the media outside the Myanmar embassy in London, Britain, 08 April 2021. Diplomats loyal to the Myanmar military have seized control of the embassy in London. Ambassador Kyaw Zwar Minn who has been locked out of the embassy, has stated that the defence attache had taken over the mission. This comes two months after the military seized power in Myanmar. EPA/ANDY RAIN

Birmania: Gb pronta a offrire asilo a ambasciatore sfrattato

Il Regno Unito è pronto a offrire protezione e asilo a Kyaw Zwar Minn, silurato l’altro ieri brutalmente dalla carica di ambasciatore del Myanmar a Londra per aver preso le distanze il mese scorso dal golpe militare compiuto nel suo Paese e letteralmente sfrattato dalla sede diplomatica. Lo ha detto oggi Nigel Adams, viceministro degli Esteri britannico delegato all’Asia, dopo aver ricevuto lo stesso ex ambasciatore al Foreign Office, formalizzando di fatto il via libera alla concessione dell’asilo all’alto funzionario birmano già preannunciata dalla reazione indignata del governo di Boris Johnson di fronte all’accaduto.

“Voglio rendere omaggio al coraggio e al patriottismo” di Kyaw Zwar Minn, ha detto Adams, “noi lo sosterremo e gli garantiremo sicurezza e protezione nel Regno Unito”. Il viceministro ha poi ribadito le accuse di “bullismo” rivolte alla giunta militare birmana per il trattamento inflitto all’ormai ex ambasciatore e ha rinnovato la denuncia del “colpo di Stato” in Myanmar e delle repressioni che ne sono seguite, oltre all’appello “a un rapido ripristino della democrazia”.

Circa Redazione

Riprova

Ue non rinnova il contratto con AstraZeneca

Per il momento la Commissione Europea non ha rinnovato il suo contratto per i vaccini …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com