Bersani: “Il Pd non abbandonerà gli esodati”

Il Pd sarà con gli esodati, parola di Pier Luigi Bersani. Il candidato premier del Partito Democratico intervenendo a Radio Anch’io, ha ribadito che il suo partito si occuperà di loro. “Erano i tempi della tragedia, i giorni della catastrofe e sono venute fuori queste norme, ma dal primo momento abbiamo detto che c’era un buco”, ha ricordato Bersani. “Abbiamo votato sperando di poter convincere nei mesi successivi. Qualcosa abbiamo portato a casa. Ma noi andremo avanti da subito cercando di dare via via soluzione a questo problema che per come è fatta la norma è difficile da inquadrare”, ha assicurato, “non molleremo la presa dal primo giorno”. Sulla genesi dell’errore, “il ministro del Lavoro ha detto di essere stato ingannato dai conti del Tesoro”. “Ora nelle famose 25 pagine del presidente del Consiglio non ho visto questa parola”, ha ricordato. “Mi sento dire ‘volete cambiare la riforma del pensioni’. Noi vogliamo aggiustare. Un tema di flessibilità in uscita e invecchiamento attivo e un incrocio con gli ammortizzatori questo paese dovrà affrontarlo”, ha spiegato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com