Berlusconi, sogno la vittoria ma senza alleati

Berlusconi ha il sogno di vincere con una Forza Italia da sola, senza alleati, per poter disporre di una chiara maggioranza in Parlamento.  Lo ha detto telefonando ad un’iniziativa di Fi a Civitanova Marche.  “Bisogna fare di Forza Italia la rappresentante di tutti i moderati, maggioritaria nel paese, che possa prendere in mano il governo del paese e garantire a tutti una totale assoluta libertà.  E’ venuto il momento di reagire. C’è  una sola possibilità per far diventare l’Italia un paese governabile. Riuscire a trasformare il ceto medio da maggioranza numerica in consapevole maggioranza politica organizzata, che possa dare a noi vittoria. Sappiamo di doverci molto, molto preoccupare perchè i giustizialisti non possano prevalere con norme che limitino la nostra libertà. Abbiamo aperto le porte a tutti quelli che vogliono tornare. Siamo aperti a tutti coloro che hanno pensato fosse meglio andare da un’altra parte e cercare di formare un altro partito,    ma poi questo partito ha tradito le loro aspettative. Le porte, però, restano chiuse per tutti quelli che ritengono ancora sia una posizione giusta stare al governo con la sinistra. Tonino D’Alì è tornato con noi e mi ha fatto un immenso piacere. L’ho abbracciato, siamo stati insieme un’intera serata ed è in squadra con tutti noi per questo grande traguardo che ci siamo dati”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com