Berlino, in fiamme un centro commerciale: allarme ‘nube tossica’

Incendio nel deposito di ‘Dong Xuan Center’, un centro commerciale asiatico, nel quartiere di Lichtenberg. L’area colpita dal rogo è di circa 600 metri quadrati. Sono in azione 150 vigili del fuoco, per domare le fiamme. Al momento non ci sono feriti, ma sono continue le esplosioni sul posto, e il deposito è a rischio crollo.In particolare, a bruciare sono sostanze chimiche, ovvero materiale utilizzato per produrre smalto e bottigliette spray.

In via precauzionale la polizia ha chiesto ai residenti della zona di chiudere finestre e porte. Secondo quanto riportato da ‘Bild’ l’incendio sta innescando la diffusione di una nube tossica potenzialmente nociva. In realtà, i pompieri non si sono pronunciati sull’effettiva tossicità del fumo sprigionato.

Il centro commerciale, è frequentato anche dai turisti, preposto alla vendita di prodotti asiatici a basso prezzo, da capi di abbigliamento a generi alimentari. All’interno presenti anche diversi ristoranti, piccoli negozi di cosmetica, i quali offrono trattamenti per le mani e parrucchieri.

Emilia Napolitano

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com