Berlino, il presidente Obama nella capitale tedesca

Il presidente degli Stati Uniti, insieme alla sua famiglia, è atteso per questa a Berlino. L’ultima visita di Barack risale a quattro anni fa. Secondo le fonti ufficiali, il numero uno della Casa Bianca atterrerà alle 20.25 all’aeroporto di Tegel, nel settore militare, per poi soggiornare all’hotel Ritz-Charlton. La visita si chiuderà  domani, davanti alla Porta di Brandeburgo, dove il presidente degli Stati Uniti d’America terrà un discorso che rievoca inevitabilmente quello memorabile di J.F. Kennedy: proprio 50 anni fa, il 26 giugno 1963, JFK conquistò i berlinesi affermando di essere uno di loro: ”Ich bin ein Berliner”. Per la sicurezza personale del presidente Usa scenderanno in strada 8000 agenti di polizia. Il discorso è annunciato alle 15. La giornata politica inizierà, in mattinata, con il saluto del Presidente della Repubblica federale Joachim Gauck, al Castello di Bellevue, alle 9.50. Alle 11, il presidente incontrerà la cancelliera Angela Merkel, che lo ha invitato a Berlino in occasione della sua elezione per il secondo mandato presidenziale, in cancelleria. In agenda c’è anche  un incontro con l’aspirante cancelliere socialdemocratico Peer Steinbrueck, alle 16.15 e, alle 18.50, una cena alla Orangerie dello Schloss Charlottenburg, offerta dalla cancelliera. Il presidente Usa e la famiglia ripartiranno quindi alle 21.30, da Tegel.

Circa redazione

Riprova

Afghanistan: Talebani approvano primo bilancio senza aiuti

I Talebani, al governo in Afghanistan, hanno approvato il primo bilancio dello Stato che non …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com