Bergamo: ladro fa saltare in aria cassa supermercato, resta ucciso nell’esplosione

Aveva inserito del gas all’interno della cassa continua di un supermercato. Un piano perfetto. Lo scoppio avrebbe provocato l’apertura della cassa ed il ladro ingegnoso avrebbe potuto appropriarsi del bottino. Peccato che l’epilogo sia stato di tutt’altra natura. Il 50enne, infatti, è rimasti ucciso nell’esplosione. L’episodio è avvenuto a  Billa di via Milano a Cisano Bergamasco (Bergamo). Lo scoppio, avvenuto poco dopo le 5, è stato sentito da diversi abitanti della zona. Quando i soccorritori sono intervenuti, l’uomo era già deceduto per le ferite riportate. Sul posto sono arrivati i vigili urbani e i carabinieri della locale Stazione insieme con i colleghi della compagnia di Zogno che stanno cercando di capire se l’uomo avesse dei complici. Sul posto anche i responsabili del punto vendita che è rimasto danneggiato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com