Bergamo. Anziana si frattura la spalla sinistra ma in ospedale gli curano la destra

Un banale incidente domestico, una caduta come tante le altre che però gli comporta la frattura delle spalla sinistra. Arrivata in ospedale, però, gli curano la spalla destra. Vittima di questa clamorosa ‘svista’ medica è un’anziana 77enne di Foresto Sparso, in provincia di Bergamo. Nel mese di giungo, esattamente l’11, come riporta ‘L’Eco di Bergamo’,la signora, dopo una banale caduta in casa viene portata al pronto soccorso Bolognini di Seriate e sottoposta a un esame radiologico. Dal test emerge una frattura alla spalla destra e i medici pensano bene di applicargli un tutore. L’anziana, giustamente, ha continuato ad avvertire continui e forti dolori e torna in ospedale dieci giorni dopo. Nuovi e più accurati esami accertano che la spalla rotta non era quella curata, ma l’altra, la sinistra. La vicenda, che ha dell’incredibile, è finita con la richiesta di risarcimento dei danni, patrimoniali e non.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com