Benzina in netto calo, Eni la prima a ridurre i prezzi

In netta diminuzione il prezzo dei carburanti. La settimana scorsa, infatti, si è registrato un crollo delle quotazioni la settimana sul mercato Mediterraneo dei prodotti raffinati. Calo che fa tirare un sospiro di sollievo agli automobilisti . La prima ad abbassare i prezzi  Eni – spiega la consueta rilevazione della Staffetta Quotidiana. In poco più di una settimana Eni ha ridotto il prezzo della benzina di 4,5 centesimi al litro.

Scendono le medie ponderate nazionali dei prezzi tra le diverse compagnie, con la benzina a 1,869 euro al litro (-1,7 centesimi) e il diesel a 1,762 euro (-1,5 centesimi). Tra sabato e questa mattina hanno messo mano ai listini tutte le compagnie, con ribassi sulla benzina compresi tra 0,5 centesimi al litro (Esso e Tamoil) e 2,5 centesimi (Eni). Sul prezzo del gasolio intervengono invece solo Eni (-1 centesimo) e Shell (-0,7 centesimi).

Circa redazione

Riprova

Moody’s rivede l’outlook dell’Italia da “stabile” a “negativo”

Arriva un altro segnale di pessimismo da Moody’s. L’agenzia americana venerdì ha comunicato la variazione …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com