Bce: “Preoccupa mancanza margini bilancio in paesi a elevato debito”

“La mancata costituzione di sufficienti margini di bilancio, protratta nel tempo, in paesi con elevati livelli di debito pubblico desta preoccupazione in quanto aumenta il rischio che i paesi in questione si vedano obbligati a inasprire le politiche di bilancio in periodi di futuro rallentamento economico”. Lo scrive la Bce nel suo bollettino.

“Uno degli insegnamenti più importanti ricavati dalla recente crisi finanziaria – prosegue – è che solide posizioni di bilancio dotano i paesi di margini di manovra cui possono dover ricorrere per fronteggiare shock imprevisti. L’Eurogruppo, alle cui raccomandazioni dell’anno scorso non è stato dato seguito, pertanto, ‘ribadisce che in alcuni Stati membri il ritmo contenuto di riduzione del debito da livelli elevati continua a essere motivo di preoccupazione e dovrebbe essere affrontato con risolutezza’, rimarcando altresì che ‘le attuali condizioni economiche sottolineano l’urgente necessità di ricostituire margini di bilancio, in particolare in quegli Stati membri che non hanno conseguito i propri obiettivi di bilancio di medio termine'”.

Circa redazione

Riprova

Hong Kong: Lam, tengo mucchi di contanti a casa

A causa delle sanzioni decise dal governo Usa in risposta alla contestata legge cinese sulla …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com