Battisti potrebbe aver lasciato il Brasile

 Il ministro brasiliano della Pubblica sicurezza Raúl Jungmann non esclude che Cesare Battisti, condannato in Italia per omicidio e ricercato per essere estradato, sia fuggito dal Brasile. Parlando alla radio CBN, Jungmann ha spiegato che questa ipotesi è fra quelle prese in considerazione dagli uomini della Polizia federale. Alla domanda dell’intervistatore sulla possibile fuga di Battisti, il ministro infatti ha ammesso: “E’ una possibilità. Non so dire se alta, ma è una possibilità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com