Italian Minister of Education, Lucia Azzolina, attends a press conference at the end of a Cabinet at Chigi Palace in Rome, Italy, 06 April 2020. ANSA/CHIGI PALACE PRESS OFFICE/FILIPPO ATTILI +++ ANSA PROVIDES ACCESS TO THIS HANDOUT PHOTO TO BE USED SOLELY TO ILLUSTRATE NEWS REPORTING OR COMMENTARY ON THE FACTS OR EVENTS DEPICTED IN THIS IMAGE; NO ARCHIVING; NO LICENSING +++

Azzolina: non si torna a scuola

A scuola non si torna perché ci sono ancora troppi rischi. Questo il pensiero della ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina in un’intervista sul Corriere della sera in cui fa presente che si “allontana sempre di più la possibilità di riaprire a maggio” e che “il governo prenderà a giorni una decisione”. La ministra sottolinea che che anche se ci sarà per tutti la promozione, le pagelle saranno “vere”, con i 4 e i 5. E per le famiglie ci sarà un aiuto con “un’estensione del congedo parentale e del bonus baby-sitter”. Per la Maturità “sarebbe auspicabile” l’esame a scuola.

Circa Redazione

Riprova

Provincia di Cosenza, Succurro: “Rafforziamo il sistema turistico con una viabilità all’altezza delle nostre ambizioni

«Lavoriamo per costruire un sistema turistico di eccellenza cui servono ulteriori servizi, a partire da …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com