Avvocatessa accoltellata in studio a Milano, grave

MILANO. Un’avvocatessa è stata accoltellata all’addome all’interno del suo studio legale in via dei Pellegrini, a Milano. Secondo quanto si è appreso dal 118, le sue condizioni sarebbero gravi. Ancora da ricostruire la dinamica dell’aggressione avvenuta attorno alle 19.

Secondo quanto ricostruito finora, l’avvocatessa, 57 anni, avrebbe avuto appuntamento con una persona per discutere di problemi condominiali nel suo studio in in via dei Pellegrini 26, una traversa di Corso di Porta Romana nel centro di Milano. La donna è stata ricoverata al Policlinico dove i medici non si sbilanciano sulle sue condizioni, che vengono ritenute gravi. Sul caso indaga la Squadra Mobile che sta cercando di ricostruire il tipo di rapporto ed eventuali dissidi con il suo aggressore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com