Austria. Spara al figlio e si toglie la vita con la stessa arma

Momenti di terrore in una scuola dell’Austria, dove un uomo ha sparato alla testa del figlioletto di 10 anni, per poi togliersi anch’egli la vita ad una sessantina di chilometri da Vienna dove aveva compiuto il vile gesto. L’uomo, un turco di 37 anni avrebbe preso il figlio dalla classe per portarlo in un corridoio della scuola e sparargli. Come riferisce l’agenzia stampa Apa, l’omicida-suicida,  alcuni giorni fa era stato raggiunto da un ordine della polizia che gli intimava di non avvicinarsi alla casa familiare, perchè sospetto di violenze domestiche. Il bambino è stato ricoverato in ospedale in condizioni critiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com