Australia: premier governa da tenda

Il premier australiano Tony Abbott trascorre da oggi una settimana governando il paese da una remota comunità aborigena nel Territorio del Nord, dove ha stabilito il suo ufficio con il suo staff in una tendopoli allestita dall’esercito. Abbott è giunto ieri sera nel villaggio di Nhulunbuy in Arnhem Land, a otto ore di aereo dalla capitale Canberra, onorando una promessa elettorale di trascorrere una settimana ogni anno in un’area indigena, per ascoltare le esigenze delle comunità locali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com