ATTRAVERSAMENTI MULTIPLI 22°, dal 10 al 18 giugno – Roma | 25 e 26 giugno – Toffia

Attraversamenti Multipli, il festival multidisciplinare dedicato alle arti performative contemporanee, curato dal gruppo Margine Operativo con la direzione artistica di Alessandra Ferraro e Pako Graziani, nella sua 22° edizione si sviluppa dal 10 al 18 giugno a Roma nel quartiere del Quadraro tra Largo Spartaco e il Parco di Tor Fiscale e il 25 e 26 giugno a Toffia (Rieti). In questa edizione coinvolge un nuovo spazio: il Parco di Torre del Fiscale.

Attraversamenti Multipli 2022 presenta nel suo programma 22 compagnie di artisti tra cui 4 compagnie internazionali, 30 performances, 10 prime nazionali.

Il festival è realizzato con il contributo di Roma Capitale e della Regione Lazio.

Gli artisti in programma: CORNELIA, ERTZA, LACASADARGILLA, MARGINE OPERATIVO, MONDOCANE, NICOLAS GRIMALDI CAPITELLO, UNAIUNA, RASOTERRA, FRANCESCO LEINERI, SALVO LOMBARDO / CHIASMA, CARLO MASSARI / C&C COMPANY, NICOLA GALLI, AZIONI FUORI POSTO, ROBERTO LATINI, FUNA, DANIELE NINARELLO, MADAME REBINÉ, SPELLBOUND CONTEMPORARY BALLET, FRANTICS DANCE COMPANY, LA REINA DEL FOMENTO, TWAIN, TEATRO DELLE APPARIZIONI.

Il festival è accompagnato, all’ interno di una progettualità triennale, dal tema / slogan everything is connected – tutto è connesso. Il programma, nella prospettiva della interconnessione tra azione artistica / spettatori / paesaggi urbani e dell’intreccio/ connessione tra diversi codici artistici – teatro / danza / musica / site specific – si articola attraverso: performance site specific create per il festival in interazione con gli spazi che le accolgono, progetti artistici con formati relazionali particolari che cercano di dissolvere i confini tra performers e spettatori per costruire un incontro e uno spazio da abitare, performance che ibridano diversi generi artistici, spettacoli dedicati alle nuove generazioni di spettatori.

ATTRAVERSAMENTI MULTIPLI 2022

everything is connected

teatro | danza | musica | site specific

dal 10 al 18 giugno – quartiere del Quadraro – ROMA

25 e 26 giugno – Toffia (Rieti)

Attraversamenti Multipli 2021 è ideato e curato da Margine Operativo con la direzione artistica di Alessandra Ferraro e Pako Graziani.

È sostenuto dalla Regione Lazio con il Fondo Unico 2022 sullo Spettacolo dal Vivo.

Il progetto, promosso da Roma Culture, è vincitore dell’Avviso pubblico “Estate Romana 2020-2021- 2022” curato dal Dipartimento Attività Culturali in collaborazione con SIAE.

Attraversamenti Multipli 2022 reclama lo spazio pubblico, lo rende elastico, attraversabile.

Articola una dimensione partecipata che tiene al centro l’idea di bene comune.

Gli spazi urbani in cui il festival agisce diventano rizomatici e includenti, linkabili alle forme di vita che si muovono e crescono con noi ed attorno a noi.

Attraversamenti Multipli 2022 si propone come un dispositivo partecipativo e come uno spazio vitale di relazione. Un human landscape creato dai corpi che si incontrano, dagli sguardi che si incrociano e dalla condivisione di spazi / pensieri / azioni.

Per Attraversamenti Multipli 2022 interfacciare con lo spazio pubblico significa abitare “un luogo capace di offrirci la possibilità di una prospettiva radicale da cui guardare, creare, immaginare alternative e nuovi mondi…   uno spazio che rende possibili e favorisce prospettive diverse e in continuo cambiamento, uno spazio in cui si scoprono nuovi modi di vedere la realtà, le frontiere della differenza.” (bell hooks)

Attraversamenti Multipli crea relazioni inconsuete tra le arti performative contemporanee,  spazi rigenerati /  luoghi protagonisti di processi di trasformazione del tessuto urbano e gli spettatori.

Si pone in stretta connessione con il contesto in cui si sviluppa coinvolgendo reti ed energie locali in un’ottica local / global. Ama muoversi sulle linee di confine tra differenti codici artistici e nelle zone di prossimità tra arte e vita.

Attraversamenti Multipli abita a Roma i paesaggi urbani del quartiere Quadraro e in questa edizione apre una nuova riflessione sulle relazioni possibili tra le performing arts e i parchi urbani coinvolgendo nel suo programma il Parco di Torre del Fiscale, che viene abitato da site specific in dialogo con lo straordinario paesaggio naturale / archeologico di questo “cuneo verde” della metropoli  in un’ottica green e sostenibile.

Alessandra Ferraro e Pako Graziani / Margine Operativo

Gli artisti di Attraversamenti Multipli 2022

CORNELIA | ERTZA | LACASADARGILLA |

MARGINE OPERATIVO | MONDOCANE |

NICOLAS GRIMALDI CAPITELLO | UNAIUNA |

RASOTERRA | FRANCESCO LEINERI |

SALVO LOMBARDO / CHIASMA | CARLO MASSARI / C&C COMPANY |

NICOLA GALLI | AZIONI FUORI POSTO |

ROBERTO LATINI | FUNA |

DANIELE NINARELLO | MADAME REBINÉ |

SPELLBOUND CONTEMPORARY BALLET | FRANTICS DANCE COMPANY |

LA REINA DEL FOMENTO | TWAIN | TEATRO DELLE APPARIZIONI |

___________________________________________________________________

Attraversamenti Multipli, il festival multidisciplinare dedicato alle arti performative contemporanee, curato dal gruppo Margine Operativo con la direzione artistica di Alessandra Ferraro e Pako Graziani, nella sua 22° edizione si sviluppa dal 10 al 18 giugno a Roma nel quartiere del Quadraro tra Largo Spartaco e il Parco di Tor Fiscale e il 25 e 26 giugno a Toffia (Rieti).

Attraversamenti Multipli 2022 presenta nel suo programma 22 compagnie di artisti tra cui 4 compagnie internazionali, 30 performances, 10 prime nazionali.

Il festival è realizzato con il contributo di Roma Capitale e della Regione Lazio.

In questa edizione coinvolge un nuovo spazio: il Parco di Torre del Fiscale – che è parte del Parco Archeologico dell’Appia Antica – che viene abitato da site specific in dialogo con il suo straordinario paesaggio naturale / archeologico in un’ottica green e sostenibile. Il festival è accompagnato, all’ interno di una progettualità triennale, dal tema / slogan everything is connected – tutto è connesso. A sottolineare come siamo tutt* interconnessi attraverso relazioni non lineari e come stare nel mondo e costruire mondi sono esercizi collettivi e multipli, nei quali agire significa, consapevolmente o meno, agire in interazione con altre creature e con diversi contesti sociali, culturali e ambientali.

Il programma, nella prospettiva della interconnessione tra azione artistica / spettatori / paesaggi urbani e  dell’intreccio/ connessione  tra  diversi codici artistici – teatro / danza / musica / site specific – si articola attraverso: performance site specific create per il festival in interazione con gli spazi che le accolgono, progetti artistici con formati relazionali particolari che cercano di dissolvere i confini tra performers e spettatori per costruire un incontro e uno spazio da abitare, performance che ibridano diversi generi artistici, spettacoli dedicati alle nuove generazioni di spettatori.

www.attraversamentimultipli.it

informazioni: info@attraversamentimultipli.it

‍I BIGLIETTI SI POSSONO ACQUISTARE:

ONLINE  su MarteTicket

https://www.marteticket.it/attraversamenti-multipli

I GIORNI DEGLI EVENTI DIRETTAMENTE ALLA BIGLIETTERIA DEL FESTIVAL

Situata nei giorni 10,11,12,17,18 giugno a LARGO SPARTACO e  nei giorni 15 e  16 giugno all’entrata del PARCO DI TORRE DEL FISCALE, Via Dell’ Acquedotto Felice 120   (la biglietteria apre un ora prima dell’inizio degli spettacoli)

Circa Redazione

Riprova

PAOLA SAULINO SI DIFENDE DALLE FIDANZATE DEI CALCIATORI

Paola Saulino ha imparato tante cose dall’aver portato a termine questo altro anno di ‘Mettilo  …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com