Attentato suicida a Kabul: due le vittime

Strage a Kabul,  per la morte un  attentato suicida, che ha causato la morte di due persone.  La notizia viene confermata da un portavoce del  Ministero degli interni afghano.

 Secondo la fonte, le vittime sono una guardia di una società di sicurezza privata e un civile. Mentre un altro civile sarebbe rimasto ferito. Un portavoce dell’Isaf spiega che sarebbe stato danneggiato un veicolo ma non ci sono informazioni su vittime Isaf.

Il kamikaze è entrato in azione verso le 8, facendosi esplodere nella Strada 10 di Wazir Akbar Khan, dietro una moschea sulla strada che porta alla base militare di Camp Eagers. La polizia ha precisato infine che lo scoppio è avvenuto al passaggio di un convoglio con soldati dell'esercito afghano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com