Attentato molotov contro sede Cgil in Molise

E’ accaduto questa mattina intorno le 8,30 quando è stata trovata una bottiglia incendiaria con la miccia accesa all’esterno della sede Cgil a Jesi, provincia di Ancona. La bottiglia era per terra già incendiata quando un passante, accorgendosi della fiammata, ha subito dato l’allarme. La molotov, non esplosa, ha solamente annerito il muro esterno della sede sindacale con all’interno personale Cgil. Sul posto la polizia scientifica e la Digos di Ancona per i rilievi del caso.

Circa redazione

Riprova

Bologna, insegnante non vaccinata positiva al Covid: 300 studenti in Dad

Trecento alunni costretti alla didattica a distanza, quattro classi in quarantena e otto hanno sospeso l’attività didattica. Alla …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com