Atletica, al via i mondiali di Mosca. Azzurri per aprire un ciclo

La 14ma edizione dei mondiali di atletica è ai blocchi di partenza. Domani a Mosca inizierà la manifestazione in quel leggendario stadio, che nel 1980 ospitò le Olimpiadi, vide trionfare Pietro Mennea, Sara Simeoni e Maurizio Damilano. E sarà una edizione da record: 206 sono i paesi iscritti rappresentati da 1974 atleti. Gli occhi di tutto il mondo sono punti non solo sugli atleti di casa ma soprattutto su Usain Bolt , l’uomo più veloce al mondo. Il giamaicano promette spettacolo e soprattutto vuole riprendersi il titolo sui 100 metri e conquistare tre medaglie d’oro. E per tenere alta la tensione agonistica scenderà subito in pista con i turni preliminari dei 100m alle 8.10, ora italiana.

Pattuglia azzurra: puntare su giovani per Rio2016. La squadra azzurra che sarà a Mosca è formata da 57 atleti (31 uomini, 26 donne), la seconda formazione più numerosa di sempre (dietro ai 66 atleti di Atene 1997). L’obiettivo principale di questi 14mi campionati del mondo di atletica per la pattuglia italiana è quello di aprire un ciclo in vista di Rio 2016 inserendo in squadra i migliori giovani affianco ai senatori. L’appuntamento di Mosca diventa, così, una palestra utile ad acquistare quella giusta maturazione internazionale per arrivare preparati all’appuntamento olimpico in Brasile. Le speranze di medaglie azzurre sono riposte in Daniele Greco, Alessia Trost, 20enne saltatrice in alto friulana, oro agli Europei Under 23 di Tampere il 13 luglio scorso, Fabrizio Donato, Valeria Straneo, la scoperta della maratona azzurra. Non si può dimenticare Giuseppe Gibilisco, in questi ultimi mesi tornato a ottimi livelli. E per 11 azzurri domani sarà subito gara:  Meucci nei 10000, Straneo e Quaglia nella maratona donne potranno già regalarci qualche sorriso. I primi italiani a gareggiare, in ordine cronologico, saranno Gibilisco e Stucchi impegnati nelle qualificazioni del salto con l’asta, alle 8.15 ora italiana.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com