Atalanta-Juve: scontri e feriti tra tifosi

Diversi i feriti in seguito agli scontri tra i tifosi dell’Atalanta e della Juventus, in occasione del match di ieri sera valido per la 36esima giornata di Campionato. Solo sei i medicati dal personale della Croce Rossa presente allo stadio. Stando a fonti attendibili, i supporters bianconeri avrebbero lanciato piastrelle e pezzi di sanitari divelti dai bagni dell’impianto, che avrebbero colpito le persone del settore occupato dagli atalantini. Nessuno grave ma dopo le cure sul posto, sono stati portati in ospedale per precauzione. A causa del lancio degli oggetti è stata anche fermata la partita, al 25’, con giocatori e dirigenti a tentar di placare gli animi dei tifosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com