Asti: Gdf sequestra più di 10mila prodotti pericolosi per la salute

Oltre 10mila prodotti pericolosi per la salute sono stati sequestrati a Asti, all’interno di un negozio, dalla Guardia di Finanza. le Fiamme Gialle hanno rinvenuto numerosi articoli per la cura della persona e della casa, posti in vendita sugli scaffali senza riportare i dati relativi al nome, ragione sociale, marchio, sede del produttore o dell’importatore comunitario, nonché sprovvisti delle istruzioni in lingua italiana. Tra la merce sequestrata: anelli, orecchini, bracciali e braccialetti, collane, spille, unghie finte, mollette, elastici e cerchietti per capelli, pinzette per sopracciglie, ciglia finte e relativa colla, set per manicure e piedi, custodie per cellulari, mazzi di carte, dadi da gioco, cartoncini da auguri, festoni, coccarde, palloncini colorati, pentolame, posate, vassoi, barattoli, carillon ed altri complementi d’arredo. Tutti i prodotti sequestrati non rispettavano i parametri di sicurezza imposti dalla normativa sia nazionale sia della Comunità Europea e avrebbero potuto determinare rischi per la salute degli acquirenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com