Ast: Renzi incontra delegazione sindacale

Sugli scontri di ieri “faremo verifiche e poi gli atti saranno conseguenti”. Lo avrebbe garantito il premier Matteo Renzi nell’incontro con le rappresentanze sindacali dell’Ast a Palazzo Chigi. La vertenza della Ast di Terni, ha aggiunto, va separata dal confronto politico e  non consentirò di strumentalizzare Terni, ha sottolineato,  affermando che: “Non vogliamo fare a meno del sindacato nelle trattative sindacali e l’imperativo morale è portare a casa la vertenza Ast”.  All’incontro hanno partecipato il leader della Fiom, Giorgio Landini, il ministro dello Sviluppo economico, Federica Guidi,  i sottosegretari Graziano Delrio e Teresa Bellanova e i segretari Fiom, Fim e Uilm, Rappa, Farina, Bentivogli e Ghini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com