Un momento della conferenza stampa di Matteo Salvini, Roma, 16 aprile 2020. ANSA/UFFICIO STAMPA ++ NO SALES, EDITORIAL USE ONLY ++

Assembramenti, Zampa: ‘Tanti non hanno capito’. Salvini attacca

Gli assembramenti visti nel fine settimana in molte città, da Milano a Bologna fino a Roma, alla vigilia del passaggio in zona gialla per la maggior parte delle regioni, hanno scatenato preoccupazioni  e polemiche.

In un’intervista al quotidiano La Stampa, la sottosegretaria alla Salute Sandra Zampa ha sottolineato che gli assembramenti nel weekend dimostrano che “tanti non hanno ancora capito, soprattutto i più giovani, e questa è una grande sconfitta collettiva della nostra società. Di certo i sindaci e gli amministratori locali devono esercitare un fortissimo controllo del territorio”. “Ora non deve passare il messaggio che si possano violare i divieti senza conseguenze”.

Circa il cambio di colore il lunedì e non la domenica, Zampa dice: “Dispiace per chi ha dovuto annullare le prenotazioni o aveva già fatto la spesa, ma è una protesta che non ha senso: bastava verificare la scadenza dell’ordinanza precedente, che era ieri. Quindi è ovvio che la nuova parta da oggi. Magari cittadini ed esercenti non sono tenuti a leggere nel dettaglio i provvedimenti, gli amministratori delle Regioni sì”.

Assembramenti, Salvini: “Non prendetevela con chi vuole fare 2 passi”

Il leader della Lega Matteo Salvini, intervenendo alla trasmissione Buongiorno Lombardia su TeleLombardia, ha difeso chi ha deciso di uscire. “Non rompete le scatole alla gente, che dopo due mesi chiusa in casa, vuole fare due passi”, ha detto. “Oggi torniamo in zona gialla, finalmente dopo settimane di sacrificio. Ho letto su qualche giornale che c’è il processo alla gente che è uscita perché c’era bello. Lasciateli vivere. Se ti dicono che i dati scientifici ti permettono di uscire perché il contagio è tornato a livelli di mesi fa, la gente esce. La gente non ne può più, inizia a prendere gli psicofarmaci, inizia ad arrabbiarsi. Non se la prendano con i cittadini se fanno due passi”.

Circa Redazione

Riprova

Abate (Senato Gruppo CAL-Alternativa ) e Coordinamento Copoi – Al via la nuova garanzia “Ismea U35″ per le pmi agricole”

Comunichiamo che è operativo il sistema per la presentazione delle domande dedicato alla nuova garanzia …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com